Valutazione dell’immobile aspetti fondamentali

Valutazione dell’immobile aspetti fondamentali

Perché è importante la valutazione dell’immobile quando si vuole vendere o affittare casa? Quali sono i fattori che possono incidere sul valore che viene stimato?

Se state pensando di affittare o mettere in vendita casa vostra, la valutazione dell’immobile vi servirà come base da cui partire per fissare il giusto prezzo e non rischiare di essere approssimativi. Una valutazione immobiliare effettuata in maniera approssimata rischia, infatti, di compromettere il guadagno economico e di farvi perdere tempo. Proporre un prezzo inferiore rispetto al valore reale del bene sicuramente comporterà una perdita in denaro più o meno consistente. Nel caso in cui attribuiate al vostro immobile un valore maggiore rispetto a quello di mercato, invece, mettetevi pure comodi perché il vostro immobile potrebbe rimanere a lungo sfitto o invenduto! Per questo vi consigliamo di richiedere sempre una valutazione dell’immobile e di rivolgervi alle persone giuste che abbiano esperienza e conoscenza in materia. Per farlo bastano pochi passaggi e il servizio è gratuito.

Come richiedere una valutazione gratuita dell’immobile

Potete richiedere una valutazione dell’immobile sia recandovi in una delle nostre agenzie, sia online. In entrambi i casi servirà fornire i dati dell’immobile, una planimetria e organizzare un sopralluogo insieme ad uno dei nostri agenti. Per chi sceglie di richiedere online la valutazione dell’immobile, l’agenzia di riferimento provvederà a contattarvi per fissare un appuntamento.
É bene arrivare preparati e sapere cosa inciderá sul calcolo del prezzo. Vediamo perció quali sono i fattori specifici che possono incidere sul valore attribuito alla vostra abitazione.

Quali fattori influiscono sulla valutazione dell’immobile

Cominciamo col dire che già di per sé la zona in cui l’immobile è ubicato incide sulla valutazione. Si tiene in considerazione il contesto in cui lo stabile è situato e la sua vicinanza a servizi che possono rendere l’abitare maggiormente confortevole. Perciò non meravigliatevi se due immobili con le stesse caratteristiche e la stessa metratura, in zone diverse, non sono valutati allo stesso prezzo. Ad incidere sulla definizione del prezzo sono anche le condizioni generali dell’immobile e la sua manutenzione, la data in cui è stato costruito e la classe energetica che possiede. Influiscono, inoltre, l’esposizione, il piano, la presenza o meno di ascensore e in ultimo le rifiniture interne.

Ovviamente, parallamente a questi aspetti è necessario tenere conto del valore di mercato e della relativa domanda per quella tipologia e in quella zona.
In quest’ottica è fondamentale affidarsi ad un professionista che opera nel settore immobiliare per essere sicuri di ricevere una valutazione veritiera, attendibile e allo stesso tempo empirica!

Vuoi sapere quanto vale il tuo immobile?

Prima di affittare o vendere un immobile ti aiutiamo a dargli il giusto prezzo.

Post correlati

7 consigli per comprare casa senza avere problemi

Se state pensando di comprare casa e siete alla ricerca di indicazioni puntuali su cosa bisogna...

Continua a leggere

Quando la vendita della casa è soggetta ad iva

Quando la vendita della casa è soggetta a iva? L’IVA non è un rituale: in alcuni casi si paga e...

Continua a leggere